Florali Logistic Service Presenta

Frutto Fresca di Pitaya

Prodotto in Sicilia Si tratta di un frutto tropicale che appartiene al VII gruppo fondamentale di alimenti – cibi ricchi di vitamina C. Contiene anche poca acqua, moltissimi zuccheri solubili (fruttosio), fibre alimentari e alcuni minerali – tra cui sodio e calcio. Nella dieta ha la stessa funzione dei frutti nostrani e può essere consumato, seppur in porzioni differenti, dalla maggior parte della popolazione generale;
Specifiche di prodotto
Specifiche 1 Kg ca.3-4 frutti
€ 17,50

Il frutto del drago ha una forma molto caratteristica; somiglia solo vagamente al fico d'india, ma ha dimensioni maggiori e una morfologia unica nel suo genere. La buccia è solitamente rossa o viola o gialla, mentre la polpa può essere rossa (o con  sfumature che vanno dal porpora, al magenta, fino al rosa) o bianca. Alcune fonti sostengono che, nell'habitat naturale, possano raggiungere dimensioni ragguardevoli.

Di solito, vengono chiamati frutti del drago o pitahaya quelli prodotti dal Genere botanico Stenocereus, mentre il pitaya è più comunemente utilizzato per il Genere Hylocereus. Il frutto del drago viene coltivato prevalentemente nel sud-est asiatico, in Florida, nei Caraibi, in Australia e in tutte le regioni tropicali e subtropicali del mondo.

Top